Responsive image
... ...

Stili di gioco Texas Holdem 101

Ci sono molti stili di gioco diversi in Texas Holdem, ma alla fine la radice di qualsiasi stile di gioco dipende da due componenti di base: la gamma di mani con cui un giocatore è disposto a giocare e quanto agirà in modo aggressivo quando si trova in una mano.

Stretto contro sciolto

Un giocatore di poker che tende a giocare con una moltitudine di mani iniziali può essere definito un giocatore loose, mentre un giocatore di poker che gioca solo con carte iniziali molto buone può essere definito un giocatore tight. Quando discutiamo le mani con cui un giocatore gioca, siamo in genere preoccupati che la persona scommetta o meno i suoi soldi in una mano mediocre, tipicamente nei giri di puntate precedenti di una mano di poker. Quindi un giocatore tight molto probabilmente folderebbe se ricevesse una mano debole come 83, e probabilmente anche una mano di media forza come 79s.

I giocatori più sciolti spesso gettano via le mani della spazzatura, ma giocheranno con una gamma di carte molto più ampia. Questo può rendere molto più difficile metterli in mano, e in più significa che un giocatore loose gioca più mani in generale.

Passivo contro Aggressivo

Oltre a quanto generalmente un giocatore gioca, devi essere attento a come agiscono in modo aggressivo. Queste sono tutte azioni aggressive in Texas Holdem: 1.) Fare grandi scommesse, 2.) Rilanciare invece di chiamare, 3.) Spostamento all-in di tanto in tanto, 4.) Fare continuation bet, 5.) Difendere le tue mani

Una continuation bet è una scommessa fatta come follow-up di una scommessa effettuata in un round precedente; per esempio, se scommetti pre-flop, potresti puntare ancora una volta dopo il flop per tentare di comunicare che sei ancora fiducioso nella forza delle tue carte (a volte anche se sei stato appena massacrato dal flop!)

Difendere la tua mano è un argomento impegnativo, ma in parole povere, di solito implica chiamare le scommesse e / o rilanciare del tuo avversario se sospetti che stia cercando di tirarti fuori dal piatto. A volte ciò implica chiamare quando sospetti di essere probabilmente sconfitto, allo scopo di suggerire agli altri giocatori al tavolo che non sarai espulso da un piatto solo perché qualcuno punta o rilancia.

Un giocatore passivo viene rapidamente cacciato da una mano, si piega regolarmente quando si confronta un rilancio o un controrilancio, e raramente, se mai andrà all-in. I giocatori passivi sono relativamente facili da leggere; le poche volte che eseguono una manovra aggressiva, sai che hanno in mano una mano mostruosa per cui fai attenzione!

Tight Aggressive and Loose Aggressive

Gli stili di gioco stretti e sciolti hanno entrambi dei vantaggi, ma il gioco passivo è praticamente universalmente considerato debole e inefficace. Pertanto, i giocatori più abili del poker implementano uno stile di gioco aggressivo o aggressivo.

Un giocatore aggressivo è particolarmente selettivo su quali mani giocherà, ma quando gioca una mano, la gioca in modo aggressivo. Questa tecnica ha il vantaggio di non sprecare molti gettoni su scommesse speculative, e un giocatore tight tight efficiente tipicamente giocherà con una mano di alto valore e avrà probabilità decenti di vincere allo showdown in molte mani.

Questo stile di gioco richiede una notevole quantità di pazienza, soprattutto perché il giocatore aggressivo e aggressivo si trova regolarmente a piegare una grande quantità di mani iniziali, aspettando una mano iniziale che soddisfi i suoi rigidi requisiti. Inoltre, gli altri giocatori saranno più riluttanti a scommettere contro un giocatore fortemente aggressivo (perché presumono che di solito giocherà solo mani superiori), il che rende più difficile prendere i piatti enormi.

I giocatori sciolti e aggressivi giocheranno con una gamma molto più ampia di mani, il che non sorprende per un bluff molto più intenso del gioco tight aggressive (di solito non vuoi che i tuoi avversari sappiano quando stai giocando una mano marginale!) consumano più gettoni nei round che alla fine sono costretti a foldare o finiscono per perdere allo showdown, ma tendono anche a raccogliere i piatti giganti quando vincono, il che più che compensare queste perdite.

I giocatori sono inclini a pensare che un giocatore loose stia bluffando costantemente, quindi tendono a chiamare o controrilanciare le sue scommesse molto più frequentemente. Più un giocatore è perdente, più è difficile per gli altri metterlo in una mano, poiché è noto che gioca così tante mani. Un giocatore loose gioca anche in così tante mani, che ha più possibilità di floppare mani molto forti, e quando questo accade spesso i suoi avversari non si rendono conto, producendo enormi vincite.

Cambiare marcia

Indipendentemente dallo stile di gioco che selezioni, è fondamentale cambiare periodicamente le marce, regolando brevemente il tuo stile di gioco per evitare di essere molto prevedibile. Se stai giocando forte e nessuno ti dà alcuna azione, prova ad allentare un po '. "Fatti prendere" giocando una o due mani di spazzatura, finché le persone non abbassano la guardia e smettono di credere che ogni volta che sei coinvolto in una mano devi avere carte imbattibili. Se stai giocando liberamente e qualcuno continua a chiamare ogni tua puntata, rendendo difficile bluffare o schiacciare con una mano marginale, stringere per un po 'fino a quando l'altra